giovedì 28 novembre 2013

Vittorio Sereni - Poesia

 
 
Edere? stelle imperfette? cuori obliqui?
Dove portavano, quli messaggi
accennavano, lievi?
Non tanto banali quei segni.
E fosse pure uno zampettìo di galline -
se chiaro cantara l'invito
di una bava celeste nel giorno fioco.
Ma già pioveva sulla neve,
duro si rifaceva il caro enigma.
Per una traccia certa e confortevole
sbandavo, tradivo ancora una volta.

Mendrisio, '48

dal libro Il grande amico di Vittorio Sereni - ed. BUR

martedì 26 novembre 2013

Io sono ciò che manca di Valerio Magrelli


 
Io sono ciò che manca
dal mondo in cui vivo,
colui che tra tutti
non incontrerò mai.
Ruotando su me stesso ora coincido
con ciò che mi è sotratto.
Io sono la mia eclissi
la contumacia e la malinconia
l'oggetto geometrico
di cuo per sempre dovrò fare a meno.
 
 
V.Magrelli, Poesie e altre poesie


giovedì 14 novembre 2013

Cade la neve di Ada Negri



Sui campi e sulle strade
silenziosa e lieve
volteggiando, la neve
cade.

Danza la falda bianca
nell'ampio ciel scherzosa,
poi sul terren si posa,
stanca.

In mille immote forme
sui tetti e sui camini
sui cippi e sui giardini,
dorme.

Tutto d'intorno è pace,
chiuso in un oblìo profondo,
indifferente il mondo
tace.

venerdì 1 novembre 2013

L'Amore di Alda Merini

 
 
Un ragazzo ad un tratto pensa
o su questo riflette forse Dio
che sulla terra sorride l'Amore
e viene al mondo una nuova vita
una nuova meraviglia
un nuovo sorriso di bimbo
che stupisce tutti.
E l'Amore ritorna
anche se nessuno lo capisce,
vola nel vento e tace
e come la natura
vuole il bene di tutti.
 
poesia di Alda Merini