venerdì 1 giugno 2012

Con la poesia di Paolo Colombo


Voglio portarti in braccio
Con la poesia

Poi con amore e psiche farti volare

I versi sono capaci
Di gonfiare
Le mongolfiere
Colorate dei sogni
Voglio portarti in alto
Con la poesia

Dove l'azzurro scintilla
Fiume baciato di sole

E non avrai più braccia
E non avrai più gambe
E non avrai né piedi né mani

Ma per il tuo domani
Due immense ali

Così dovunque
Andare tu potrai

Perché ben sai
Con le ali della poesia
Non ci stanchiamo mai

24-05-2009

dal libro Piccole barche di Paolo Colombo

4 commenti:

  1. Quant'è bella questa poesia , e com'è vero che con la poesia si può fare tutto, anche l'impossibile. Ottima scelta la tua cara Luigina, e grazie di averla proposta. Cari saluti

    RispondiElimina
  2. Che bel viaggio, a saperlo apprezzare!

    RispondiElimina
  3. Cara Luigina .
    E davvero bellissima questa poesia di Paolo Colombo che non conoscevo , e leggerla nel tuo posto mi ha fatto un immenso piacere .
    Ciao un bacio Lina

    RispondiElimina
  4. ciao grazie per i commenti..Paolo Colombo è un amico di mio fratello, andavano a scuola insieme, ma ha sempre avuto la passione per le poesie.. ed è riuscito finalmente a pubblicare un libro di sue poesie.... ciao..buona serata..luigina

    RispondiElimina