martedì 17 gennaio 2012

Sogno d'amore di Alda Merini


Se dovessi inventarmi il sogno

del mio amore per te

penserei a un saluto

di baci focosi

alla veduta di un orizzonte spaccato

e a un cane

che si lecca le ferite

sotto il tavolo.

Non vedo niente però

nel nostro amore

che sia l'assoluto di un abbraccio gioioso
 
di Alda Merini

2 commenti:

  1. E' una meraviglia questa poesia, specchio di una realtà diffusa nell'amore.
    Ma tu, Lui sai sempre scegliere il meglio:)
    Grazie cara amica!
    Buona giornata,
    Lara

    RispondiElimina
  2. Quale grande, lirica verità in "assoluto di un abbraccio gioioso"!

    RispondiElimina