domenica 18 settembre 2011

In galleria di Giuseppe Ungaretti



Un occhio di stelle
ci spia da quello stagno
e filtra la sua benedizione ghiacciata
su quest'acquario
di sonnambula noia.
dal libro In galleria di Giuseppe Ungaretti

2 commenti:

  1. Non conoscevo questi versi... sono molto belli.
    Grazie di averli condivisi.
    Felicissima settimana

    RispondiElimina
  2. Non conoscevo neanch'io questi versi, ma quale forza di immagini!

    RispondiElimina