domenica 9 gennaio 2011

A ME UN PAESE di DAVID MARIA TUROLDO



A me un paese di sole

una casa

leggera, un canto

di fontana giù

nel cortile.

E un sedile di pietra.

E schiamazzo di bimbi.

Un po' di noci

in solaio,

un orticello

e giorni senza nome

e la certezza

di vivere.



Poesia di David Maria Turolo - A me un paese

2 commenti:

  1. Stupendi i testi di Padre Turoldo,Sartre,Clemente Rebora.
    Belle le immagini correlate.
    Ho scoperto questo blog per caso,conto
    di tornarci.

    RispondiElimina
  2. Padre Maria Turoldo ha operato per molto tempo in una abbazia qui vicino a me.
    Era molto seguito e quando è mancato abbiamo sofferto tutti.
    ciaoo Luigina

    RispondiElimina