sabato 22 maggio 2010

Poesia di Tagore


Il dolore è come una notte
nella stagione delle piogge:
piove continuamente, senza interruzione.
La gioia è come il lampo,
messaggero di breve sorriso.
dal libro Poesie di Rabindranath Tagore - da Sfulingo Il grido del dolore

Nessun commento:

Posta un commento