domenica 23 maggio 2010

HERMANN HESSE - Sull'amore

La via dell'amore è così difficile da percorrere perché nel mondo si crede

poco nell'amore, perché l'amore si scontra ovunque con la diffidenza.







La fantasia e la capacità d'immedesimazione non sono altro che forme dell'amore.







Il mondo è malato d'ingiustizia, è vero. Ma è molto più malato di mancanza d'amore, d'umanità, di fraternità. La fraternità che viene nutrita marciando a migliaia e imbracciando le armi è per me inaccettabile sia in forma militare che in forma rivoluzionaria.

Nessun commento:

Posta un commento